home Casa Museo Scaglione Casa Museo Scaglione, riapre ”scrigno di rara bellezza”

Casa Museo Scaglione, riapre ”scrigno di rara bellezza”

11 giu 2014 – “Oggi è un momento molto importante, di arricchimento culturale per la città che ritorna a fruire di uno scrigno di rara bellezza”. È quanto ha detto il sindaco Fabrizio Di Paola intervenendo alla cerimonia di riapertura della casa Museo “Francesco Scaglione” dopo i lavori di restauro e di sistemazione curati dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Agrigento. Presenti alla cerimonia diverse autorità cittadine, studiosi, operatori culturali, dirigenti e funzionari degli uffici della Sovrintendenza di Agrigento e Sciacca. 
Casa Museo Scaglione, riapre ''scrigno di rara bellezza''Sono intervenuti l’assessore ai Beni Culturali Salvatore Monte, la Sovrintendente Caterina Greco ed il sindaco Fabrizio Di Paola che hanno evidenziato l’importanza di un evento tanto atteso. Al termine degli interventi, la benedizione dell’arciprete don Carmelo Lo Bue e la visita guidata nelle sale della Casa Museo Scaglione. 
“Sono grato alla Sovrintendente e ai suoi collaboratori di Sciacca e Agrigento – ha detto il sindaco Fabrizio Di Paola – per la grande passione e l’impulso per il recupero del nostro straordinario patrimonio. La riapertura della Casa Museo Scaglione era tra gli obiettivi del protocollo d’intesa che abbiamo sottoscritto mesi addietro. Sono tante le cose da fare, la più importante è sicuramente la trasformazione del complesso monumentale del Santa Margherita in Museo Regionale. Stiamo lavorando anche per il raggiungimento di questo ambizioso progetto”.

Lascia un commento