home Carnevale, Carnevale di Sciacca 2017 Carnevale di Sciacca 2017, “Maschere speciali” a San Michele

Carnevale di Sciacca 2017, “Maschere speciali” a San Michele

carnevale 2017 maschera 2Conclusi, lo scorso fine settimana, i primi due giorni di festa, si prepara il secondo momento del Carnevale di Sciacca. Si arriverà alla ripresa dei cortei mascherati, con due eventi collaterali. Il primo è previsto giovedì prossimo 23 febbraio 2017 con “Maschere Speciali a San Michele”. L’appuntamento è in piazza Gerardo Noceto, dalle ore 16 alle 19.

“Obiettivo principale dell’iniziativa – dicono gli assessori David Emmi e Salvatore Monte – è l’integrazione sociale, la partecipazione attiva di tutti, nessuno escluso. In piazza Noceto assisteremo a uno spettacolo con musica e balli che avrà per protagonisti dei ragazzi speciali, con diverse abilità. Ci saranno anche i ragazzi del gruppo mascherato del Peppe Nappa e momenti di degustazione, con spremute d’arance e panini con salsiccia”.

L’evento è organizzato dagli assessorati alle Politiche Sociali e allo Spettacolo, con la collaborazione della Casa di Cura “Santa Maria del Giglio” di Sciacca e la partecipazione di diversi enti e associazioni di volontariato impegnate nel sociale: Crescere Insieme, Agape, Orchidea, Istituto Walden, comunità “Il Giglio” di Mazara del Vallo, Avis, CittadinanzAttiva,  il comitato di Sciacca della Croce Rossa Italiana, Universo Donna/Laboratorio dei Sogni, comitato di quartiere di San Michele e l’ufficio UO S6 10 Agrometeorologia – servizi innovativi e ricerca in agricoltura dell’Assessorato regionale Agricoltura.

Gli assessori David Emmi e Salvatore Monte nell’invitare cittadini e turisti a partecipare allo spettacolo, ringraziano gli enti, le associazioni, i comitati e le attività commerciali di San Michele che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento.

Le sfilate dei gruppi mascherati e dei carri allegorici, posizionati al Viale della Vittoria, riprenderanno sabato prossimo 25 febbraio e proseguiranno fino a martedì 28 febbraio, per quattro giorni consecutivi.

Lascia un commento